Impianto per il packaging

In collaborazione con 


Questo impianto rappresenta una linea di packaging ad alto contenuto tecnologico per il confezionamento delle mele. Una serie di 7 manipolatori Linear Delta che lavorano in parallelo, posizionano i frutti all'interno di alveoli in continuo movimento su un nastro di trasporto. Le caratteristiche dei manipolatori sono tali da garantire alti livelli di produttività, pari a circa 38 ton/h. Inoltre rendono l'impianto facilmente riconfigurabile, permettendo di utilizzare la medesima linea con diversi tipi di prodotti e contenitori


Il sistema di controllo dei 7 manipolatori è una soluzione built-in sviluppata all'interno della MDQUADRO e rappresenta lo strumento di controllo standard per tutti i dispositivi targati MDQUADRO.

La linea è dotata anche di un sistema di visione, sempre sviluppato dalla MDQUADRO, asservito al monitoraggio dell'alveolo. Una telecamera posta a monte della linea verifica la correttezza del formato dell'alveolo e la posizione rispetto al nastro, mentre una serie di telecamere posizionate lungo il percorso dell'alveolo ne monitorano la posizione durante l'avanzamento lungo la linea, consentendo il corretto pilotaggio dei manipolatori.

Tutta la linea è monitorata da un software di controllo che supervisiona tutto il processo. Tale software, sviluppato ad hoc da MDQUADRO, oltre a gestire i manipolatori ed il sistema di visione, comunica e pilota tutti i dispositivi presenti nella linea (nastro trasporto alveoli, sistema di convogliamento mele, etc...).


L'interfacciamento dell'operatore avviene attraverso un sistema HID, con una GUI sviluppata per la linea. L'interfaccia grafica, sviluppata per monitor LCD TouchScreen, consente il controllo completo della linea in modo semplice e intuitivo. I dispositivi HID utilizzati sono un monitor touch-screen montato a bordo macchina accoppiato ad un tablet militare wireless, per il controllo in loco della linea.


L'interfaccia risulta molto sofisticata, garantendo il controllo dell'intera linea, dei singoli manipolatori, la riconfigurazione della produzione, nonchè la gestione della diagnostica del sistema. L'interfaccia grafica permette, inoltre, di monitorare da remoto le operazioni dei manipolatori attraverso una visualizzazione cad 3d interattiva con la quale ogni movimento reale del manipolatore è riprodotto in modo fedele sul modello renderizzato sull'interfaccia.  



Lo riempimento degli alveoli avviene attraverso delle pinze strumentate progettate e sviluppate ad hoc da  MDQUADRO per l'applicazione. Il controllo delle pinze è gestito direttamente dal controller del singolo manipolatore.