Dispositivo meccatronico per ambito medicale

Questo dispositivo nasce con l'obiettivo di studiare la risposta di colture di cellule endoteliali ed in particolare di cellule HUVECs (Human umbelical vein endothelian cells) stimolate con sforzi tangenziali (shear stress), in ambiente a temperatura ed umidità controllati. Nel dispositivo questo stato di sforzo tangenziale è ottenuto attraverso un piatto rotante caratterizzato da una leggera conicità sulla superficie in contatto con la coltura che garantisce una omogenea distribuzione degli sforzi.

cone schetch


L'aspetto critico di questo progetto era relativo alle elevante prestazioni dinamiche richieste con profili di moto caratterizzati da andamenti fortemente variabili nel tempo. A questo si affiancava una dimensione complessiva del meccanismo molto contenuta per essere utilizzato all'interno di incubatori standard.

benchRender2


L'approccio meccatronico al problema ha permesso di sviluppare una soluzione molto compatta, integrando in modo efficace i vari componenti del sistema. Il progetto meccanico è stato curato interamente dal progetto di massima, fino alla realizzazione finale. La motorizzazione e la trasmissione del moto sono stati ottimizzati in modo da garantire i profili di moto richiesti, contenendo le dimensioni e mantenendo le temperature di esercizio basse.



Il sistema di controllo del piatto-cono rappresenta è una soluzione custom, sviluppata da MDQUADRO e rappresenta lo standard per tutti i suoi dispositivi. Basato su un sistema di controllo real-time, tale controllore è in grado di garantire elevate prestazioni anche in sistemi ad elevata dinamica e con profili di moto molto particolari come nel caso di questo dispositivo.